Tutto è pronto per il Gallo da Tre 2019

Tutto è pronto per il Gallo da Tre 2019

Circa un anno fa ci segnalarono un campetto sul Lungoreno, nascosto sotto gli alberi e abbandonato a sè stesso. In autunno andammo a vederlo e ci innamorammo subito del posto, del contesto verde, della multiculturalità di chi quel parco lo vive tutti i giorni. 
Tuttavia, mettere le mani sul suolo pubblico in Italia è sempre cosa ardua e meno immediata di quanto si pensi. E sono stati mesi di lavoro intensi, tra preventivi, ricerca di sponsor, permessi, telefonate e incontri con le istituzioni.
Per fortuna abbiamo trovato nel quartiere Borgo Panigale – Reno gente tanto capace quanto appassionata del proprio territorio, che nei limiti del possibile ci ha spianato la strada per raggiungere un obiettivo che in fondo è sempre stato comune. Il frutto di questa proficua collaborazione è da ieri visibile a tutti, con un campetto nuovo fiammante che aspetta solo di essere invaso dalle 30 squadre del gallo da Tre. 


Come sapete, l’intervento strutturale è solo una parte della riqualificazione. Di uguale e forse maggiore importanza sarà la tre giorni di concerti, crescentine, laboratori artistici per bambini e ovviamente dei nostri due tornei di basket (ai quali quest’anno si aggiungono i due tornei riservati agli under14 e agli under11).
E qui entrate in gioco voi e la vostra presenza.
Essere itineranti significa non perdere la voglia di scoprire luoghi nuovi della propria città. Significa non avere paura di condividere gli stessi spazi con i nostri concittadini con pelle, vestiti e abitudini diverse dalle nostre. Significa saper essere ospiti nel quartiere affianco al nostro. Significa mettersi in gioco e scrollarsi di dosso quella patina di indifferenza che ormai pervade le nostre metropoli.
Questo è il motivo che ci rende diversi dagli altri tornei di basket playground. Ed è in fondo la componente più importante dell’Associazione di cui facciamo parte. 
Vi aspettiamo, dunque, il 21, 22 e 23 giugno al Parco dei Noci. Tutte le sere dalle 18.30 alle 23.30 (mezzo di trasporto consigliato: bicicletta tramite la ciclabile Certosa-Barca-Lungoreno. Altrimenti parcheggio di Via Aretusi per chi viene in moto/macchina)


Come sempre, grazie per il supporto!

“Non c’è Lotta senza Balotta”–
Associazione culturale “LA RICOTTA”Sede Legale: Via Zanolini 29, 40126, BolognaCF: 91392940374

No Comments

Post A Comment